Filtra per

Colore del prodotto

Colore del prodotto

RAM installata

RAM installata

Disponibilità

Disponibilità

Prezzo

Prezzo

  • 1.119,00 € - 3.043,00 €

Dimensioni schermo

Dimensioni schermo

MacBook Air

Il laptop più compatto e leggero sul mercato torna con il nuovo Macbook Air di Apple. Trova le nostre offerte nella sezione Apple Store e rinnova il tuo laptop per un Macbook Air di ultima generazione.

MacBook Air

Filtri attivi

MacBook Air

Parlare di Macbook Airs significa rendersi conto che in termini di modelli di quest'anno, l'Air è stato aggiornato ai processori Intel Core di decima generazione (la versione dell'anno scorso aveva chip di ottava generazione). Per cominciare, vogliamo dire che tutte le specifiche di Macbook Air sono incredibili, quindi ti invitiamo a provarlo di persona. Il modello base mantiene un prezzo eccellente e ha un processore Intel Core i3 dual-core da 1,1 GHz, 8 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione, mentre l'altra configurazione del modello ha un chip Intel Core i5 quad-core da 1,1 GHz, 8 GB di spazio di archiviazione. e fino a 1 TB di spazio di archiviazione configurabile. È la prima volta che c'è un MacBook Air a 4 core, fantastico vero?

Macbook Air, famoso in tutto il mondo

Ciascuno dei nuovi modelli è dotato dell'ultima grafica integrata Iris Plus di Intel e può essere aggiornato a 16 GB di RAM. Anche in questo caso, l'Air è disponibile in oro, argento e grigio siderale . L'unica cosa che potrebbe non piacerti è che tutte le webcam FaceTime HD hanno una risoluzione di 720p. Il nuovo modello "Air" è un po' più flessibile dell'ultimo MacBook di questa gamma, quando si tratta di porte, perché fornisce una porta USB-C aggiuntiva , quindi ne hai 2. Sicuramente, il MacBook Air è uno di quelli. i Mac più conosciuti al mondo. Non è facile, quando nel corso dell'azienda vediamo tutto quello che è stato realizzato, è consigliabile recensire alcuni prodotti che sembrano fatti apposta.


Apple ha fatto passi da gigante nella tecnologia

La verità è che questo ci rende chiaro tutto ciò che si può ottenere con il passare degli anni. In effetti, Steve Jobs ha guardato la telecamera in un keynote nel gennaio 2008 e ha detto a tutti di guardare dal futuro, perché il risultato per i laptop è lo stesso . Se ci guardiamo indietro, torniamo indietro a quella data (dodici anni fa) sembra super lontana, capiamo che c'è qualcosa che ci divide anche più del tempo: il pensiero preconcetto di questo articolo. Possiamo parlare fin dall'inizio, di una delle trasformazioni più importanti di questa nuova versione: una tastiera con meccanismo a forbice che riesce a prevalere sul meccanismo a farfalla, che è stato un problema per l'azienda. Questo tipo di tastiera è stato introdotto su tutti i MacBook Pro nel novembre dello scorso anno, un'implementazione migliorata della tastiera esterna che era già stata aggiunta con gli iMac desktop e che era stata molto utile al di fuori dell'universo portatile.

Il nuovo MacBook Air ci porta cambiamenti innovativi

Aggiungi la nuova Magic Keyboard, questa è davvero favorevole perché è super comoda. Questa tastiera innovativa gestisce e si sente molto simile al modello da 16", con una corsa di un millimetro a basso profilo che attutisce la corsa grazie a un ammortizzatore in gomma. I tasti sono molto stabili da usare, perché il diametro è giusto Attualmente questi sono molto favorevoli perché ci aiutano con le pulsazioni, a renderle molto più agili, anche se vanno bene anche per quelle lente, con un livello di rumorosità minuscolo e una curva di utilizzo ottimale super corta: quando inizi ad usarlo siamo sicuri che ci si abituerà molto facilmente, è curioso che Apple evidenzi l'innovativa disposizione dei tasti freccia a T inversa. Per questo bisogna dare una spiegazione, ovvero che l'azienda vuole che occupino sempre lo stesso spazio di 3 chiavi "normali", ma differiscono da esse nella forma.

Cambiamenti nella tastiera del nuovo MacBook Air

Sono molto più utili di quanto possa sembrare per individuarli facilmente al tocco abbassando la posizione della freccia sinistra e destra. Ed è che anche, parlando di "punti di collegamento", questa idea viene dalle più vecchie tastiere iMac. Oggi nell'universo dei computer, i tasti cursore erano sempre separati dalla tastiera principale in modo che potessero essere rappresentati come una croce, e sprecava davvero molto spazio e alcune persone dicevano che era troppo distante. Con questa nuova modifica, è molto più semplice gestire i fogli di calcolo, ad esempio, o essere collegati al tuo gioco online preferito senza dover andare a vedere le freccette .

BCxptOWUDbikRuDvKtPUToxUF0-pVlMpX-Bp15o-0Pxvnxcs8RSG9LV7dVXmalfyIqVBt04NjBvtZLs-HDb-Ro_vLS22jq3Zb0oEsVvE72RcISJ7fX2N0xeM6WhPfsFeOFRrtv29ckLcqgQXPwkCfw

Un incredibile materiale super resistente

I materiali che sono stati implementati nel nuovo Macbook Air sono super resistenti per l'uso quotidiano: il nuovo MacBook Air è realizzato con alluminio della serie seimila completamente riciclato Lo scheletro principale di questo incredibile laptop è stato realizzato con lo stesso alluminio della serie 6.000, che è anche completamente riciclato, come parte della mossa ambientale dell'azienda . È un alluminio che è stato trattato termicamente, ha un'incredibile resistenza che infatti viene utilizzato per la realizzazione di strutture. Come accennato, è molto resistente per l'uso quotidiano, graffi accidentali non daranno segni ed è comodo se lo tieni con una buona presa della mano , anche in movimento.

Scommettono sugli stessi colori

Apple continua ad offrirci gli stessi colori che già conoscevamo come detto sopra, e lascia da parte l'opportunità di essere un po' più innovativi con toni più scuri o più forti, sarebbe un buon cambiamento, ma in realtà i colori che hanno usato hanno sempre ha originato un grande feeling negli utenti.

Lo schermo è ancora fantastico

Sullo schermo non abbiamo notizie, ma continua ad essere l'incredibile schermo Retina LED IPS da 13,3 pollici, con la nota tecnologia "True Tone": i sensori ambientali del Macbook Air utilizzano una leggera calibrazione della luminosità del ambiente in tempo reale e si adattano alla temperatura dei colori che lo schermo ha per evitare shock di luminosità o contrasto. Se sei uno di quelli che trascorrono il loro tempo incollati al tuo computer, abbiamo ottime notizie per te, ed è che il Macbook Air è molto più comodo da leggere , puoi essere lì per molto tempo, senza doversi adattare qualsiasi parametro a mano (ma puoi farlo anche tu).

La ripresa del suono ora è sorprendente

Se prendi il tuo Macbook Air noterai un incredibile miglioramento nella raccolta del suono con 3 microfoni di alta qualità, ma continuiamo ad avere la stessa fotocamera frontale da 720p . La verità è che sarebbe bene che avesse un rinnovo in modo che raggiunga i 1080p, perché attualmente ci sono molti che lavorano in TV. C'è infatti da dire che non sarebbe una cattiva idea aggiungere un piccolo flash o un led bianco neutro per ambienti con poca luce, con il quale potremmo avere un perfetto team di lavoro a distanza senza dover ricorrere a nessun accessorio extra.

Un processore straordinario è quello del Macbook Air

La revisione del MacBook Air, rilasciata nel corso dell'anno 2018, detronizza sul mercato l'ultima generazione di processori Intel raggiunta dall'azienda. È il 10°, il popolare "Comet Lake" ed è molto comodo per gli ultraleggeri di Apple: Intel li ha creati per laptop ad alte prestazioni , tanto convenienti da spostare software di intrattenimento quanto da diventare strumenti di creazione di contenuti. C'è anche da ricordare che uno dei punti più importanti, proprio in questa generazione di processori, è proprio il supporto alle app multi-thread che richiedono prestazioni elevate.

OvZjKiYvWdMg3vKHnqRGleclpWWT-PaXjvsBtW8djVGR0jNWbz-tVVxHLS1ET8rx6sDNka8w8LrK1BeWdpued-jcFgFYjbJ7wEUSLxcFdwEb3LnYWZ7VYHQznxgcdBXU1WxhRwNQY1kWLa1TzGCxkw

L'installazione è molto versatile

La configurazione di questo processore ci rende più versatili, ora possiamo scegliere tra un modello base i3, o anche un i5/i7 a 4 core per chi richiede maggiore agilità nel calcolo. Se confrontiamo un Macbook Air con un Intel Core i5 a 4 core da 1,1 Ghz, somiglia a un Mac mini con un processore i7 a 6 core da 3,2 Ghz. Oppure ad un iMac anche con processore i7 a 3.6 Ghz funzionante con 4 core. Chiaramente, questo è tutto un confronto teorico, ma ci dà un'idea delle prestazioni teoriche degli incredibili processori Intel di decima generazione, pensati come accennato all'inizio in efficienza energetica e potenza. Ed è che tutti i miglioramenti apportati alla nuova scheda grafica e al nuovo processore rendono questo Macbook portatile ultraleggero in grado di gestire un monitor 6K come il famoso Pro Display XDR di Apple.

La scheda grafica è incredibile

Le modifiche rilevanti non riguardano solo il nuovo processore: tutte le versioni di questo incredibile MacBook Air hanno la nuova Intel Iris Plus Graphics, una delle grafiche aggiunte più di recente . Tale scheda ha una nuova architettura o ciò significa che ci sono più unità di esecuzione grafica: 64 nel caso dell'i5 o i7 e 48 nel caso del Core i3. L'aumento teorico chiarisce che può essere fino all'80% più veloce per le app con un'elevata richiesta grafica. Molti risultati lo collocano alla stessa altezza, ad esempio, di altri sistemi che montano velocità 3 volte più potenti (questo MacBook Air con un i5 a 1.1 e 4 core ha quasi gli stessi frutti di un sistema con un i5 a 3.3 Ghz e 4 anche i core). Dobbiamo sottolineare che questa potenza ci permette di gestire anche la connessione a un Apple Pro Display XDR 6K (o qualsiasi altro monitor 6K), 2 monitor 4K o un monitor 5K. A parte il display Retina del laptop, il miglioramento grafico di questa generazione è indiscutibile . Si collega anche a processori grafici esterni , tutti utilizzando la tecnologia Thunderbolt 3 (e la sua incredibile larghezza di banda di 40 Gb/s).

Macbook Air, un dispositivo altamente mobile

Per il suo utilizzo, potrebbe essere il Macbook perfetto per qualche esperto che ha un monitor di fascia alta in studio o in ufficio, ma ha bisogno di un computer altamente mobile come il MacBook Air che può portare via dal proprio posto di lavoro. Con questo, siamo sicuri che puoi usarlo ovunque con prestazioni eccezionali e completare il tuo lavoro nel tuo ufficio con i monitor più grandi disponibili nella tua organizzazione. O anche per utilizzare il monitor che hai come desktop ampliato, che è sempre una buona opzione per migliorare l'ergonomia quando non stiamo andando da un posto all'altro.

_qyVIpB7LoZmKt6tnjZVaOG_G7D3N37L7P-xOakvlfTiE0Hdo9A675Nc01Z1hF7hN9UY0Pi64WvYOWZn5r1a-WzxYmImX0T5xS4UKCUZK1zRQKoWjjaFtRiHPZ-sIIREZsHENzUZ2UBwonJp5sTLig

Il suo comfort ti sorprenderà

Per l'uso quotidiano è davvero molto comodo, anche con virtualizzatori di applicazioni per ufficio o sistemi operativi. Le app sull'innovativo MacBook Air funzionano senza problemi, sia nelle app per ufficio come iMovie, Photoshop o Lightroom . Nel caso in cui lavorerai con file di grandi dimensioni in queste app, ti consigliamo di espandere a 16 GB di memoria, questo darà al tuo team molta più agilità. In effetti, sono stati testati i virtualizzatori del sistema operativo, che eseguono Windows 10 Pro e VMware Fusion 11.5, funzionano senza problemi, passano da un sistema operativo all'altro e condividono le informazioni. Nel caso di Windows , sono stati in grado di eseguire le ultime versioni di Excel con formule complicate e molto altro.

Il MacBook Air è qui per restare

Il MacBook Air continua a essere un modello esemplare nella storia di Apple e oggi è il punto di ingresso nell'universo portatile di Apple, ricco di fantastiche funzionalità pur mantenendo tutte le grandi idee dell'ultima generazione . Incluso in queste idee c'è l'enorme trackpad multi-touch, il Touch ID con chip T2, il fantastico display Retina o gli altoparlanti di buona qualità.